A ELENA

Pubblicato: 27 novembre 2009 da massitutor in felicità, pensieri in libertà

lunafaloNon la conoscevo neanche che subito mi fece uno scherzo a una festa di capodanno, fece saltare l’impianto luci per accendere delle candele per farmi trovare una chitarra, per farmi cantare una canzone che a lei piaceva molto, e sapendo della mia timidezza, mi obbligò, addirittura mi spinse.
Oggi Elena non c’è più e gli voglio dedicare questa canzone per il semplice fatto che un giorno capii che era solo un modo per buttarmi nella mischia, e quando mi trovai davanti a un numeroso pubblico e tanta timidezza………….

 

 

ELENA E’ QUI CON ME

Come eri strana quella sera
tra un falò acceso e gli occhi
che riflettevano luci di felicità

saliva il fumo e come se in quel momento tu vedessi scritta
la tua storia, una vita ricca di amore per i tuoi figli, e il tuo uomo.

Girava il vino e ad ogni sorsodonna+fuoco
significava sagezza
suonavi la chitarra e aggiungevi parole ed erano parole d’amore.

Sentivi il vento e vedevi
nelle sue polveri
immagini di ampiezza infinita
a significare la tua lunga vita….

Elena era la belezza che esprimeva nei suoi saggi
di tenerezza, accetando di tanto intanto una carezza
ed era la mia mano.

Elena e i suoi anni d’amore
che non si  dimenticano
luci e colori nell’aria
in un mare totalmente piatto
come l’olio che unge i tuoi capelli…

Elena ora sei dei nostri
fuma e ascolta la luna
ma non dimentica l’amore

come se sull’acqua mille persone
vestite di bianco danzassero per lei
luce di luna e notte di stelle, Elena c’è

e qui con me che vive
e qui con me che vive.

 

commenti
  1. balza73 ha detto:

    il nostro poeta dei ricordi e della memoria…
    raccontaci di questa grande compagnia di amici di cui mi hai parlato, è una cosa bella: sa di fuochi accesi e di abbracci. Che cosa faranno oggi tutte quelle persone?
    Grazie ciao
    Massimiliano

  2. anonimo ha detto:

    fortunatamente la maggior parte si sono sposati,i più fortunati,poi ci sono i meno fortunati,la vita e fatta così,ogni tanto ci si incontra,ed è bello rincontrarsi. ciao MONTRESORI CARLO 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...