Andrej lontano

Pubblicato: 27 dicembre 2006 da massitutor in comunità, droga, felicità, libertà

A_lontanoDopo una considerevole frequenza delle droghe che usavo, sono arrivato alla conclusione che la droga è usata per sfuggire alla realta, per dimenticare i problemi, per rilassarsi. E, come per tutte sostanze stupefacenti, la sua pratica risulta devastante.
Se qualcuno vuole drogarsi, con le droghe è soltanto problema suo. Le conseguenze di atti saranno migliori o peggiori sulla base di quello che la persona ha scelto per se stesso. "Io ho scelto vivere". Al contrario di quello che ho pensato, non è possibile praticare uso di droge in qualsiasi momento. Chi ama se stesso non ha bisogno dell’uso di droghe per sentirsi felice.
Ogni cosa che fai è importante. Una persona che vive intensamente la propia vita gode ogni attimo e non sente mancanza di droga. Quando fa uso di droga, è un sovrappiù, solo in quel momento riesce a perdere il controllo. "Io non voglio perdere piu niente…"

Ps: Ho apena riletto cio che ho scritto. Sto diventando troppo intellettuale!

commenti
  1. rollover969 ha detto:

    Noi tutti ci auguriamo che questo tuo desiderio si avveri. i propositi sono ottimi, l’importante è che non ti perdi strada facendo comunque, siamo con te auguri.

  2. anonimo ha detto:

    Prima di tutto, Andrey doveva essere lontano, invece sei sempre qua a rompere i maroni. Poi leggendo il tuo commento mi sembrava l’angelus del PAPA, ma l’ultimo commento e che le parole che hai scritto sono belle e quando parliamo noi abbiamo sempre dei bei propositi ma la verità e che metterli in pratica ci riesce veramente difficile. CIAO

  3. Andrej77 ha detto:

    Per me era piu bruto natale. Perche non mi hanno fatto entrare a San Patrignano. Per me era una botta forte. Non voglio essere un angelo, pero voglio dare una svolta alla mia vita. Mettere in pratica bei propositi sarà dificile, pero cercherò fare il massimo. Però cercherò di riuscire e di non rompere i maroni, però devo capire a chi. Alla fine non posso esere simpatico a tutti quanti.

  4. anonimo ha detto:

    ciao andrej. lascia stare quel cretino ke ha scitto quella stupidagine. si vede ke e geloso

  5. massitutor ha detto:

    Per chi non ci stesse capendo una fava: Andrej doveva entrare a SanPatrignano la notte della vigilia, invece è stato lasciato fuori dai cancelli ed ha passato la notte in strada… Nessuno può sapere cosa è stato meglio tranne Andrej stesso, che magari potrà valutare meglio la cosa nel tempo, quando magari tutto sarà più lento e le idee più chiare. Comunque non posso fare altro che dare il bentornato ad Andrej, con l’augurio che si tolga dai piedi il più presto possibile…lui sa cosa intendo. Con affetto.

  6. anonimo ha detto:

    guarda ke io avevo ben capito. dove doveva essere andrej. stavo solo rispondendo al cretino ke aveva scritto quella cazzata

  7. anonimo ha detto:

    ciao diego. x me devi essere tosto e bello con un certo fascino seduttivo. ti verro a trovare, sei fidanzato? x caso, se non e cosi ucsiamo a bere una birra, clarissa

  8. anonimo ha detto:

    Sul commento fatto al post di Andrey che rompe i maroni scritto da me (DAVIDE) era solo uno schrzo visto che glielo avevo anche detto, ma stupefatto dalla sua reazione, incazzata, e oltre a scusarmi può stare tranquillo che sarà molto difficile che in futuro io scherza con lui CIAO

  9. Andrej77 ha detto:

    Mia reazione incazzato non ero, solo mi dispiaceva che dietro il scherzo è sempre un po di realità. Io alle persone perdono perche hanno perdonato anche a me. E per me è questa la strada di conoscersi. E non vorei andare da un estremo a altro estremo. Per me Davide sei un amico. Perche neanche io non sono perfetto.

  10. anonimo ha detto:

    ciao clarissa poddighe, ti confesserò una cosa: a me il pesce non piace….

    Diego

  11. anonimo ha detto:

    non so ki sia questo poddighe, ma sono veramente clarissa, e ho letto il tuo commento. e mi interessi

  12. anonimo ha detto:

    Ah, sì, il commento….però io esco solo con chi ha un avatar e una registrazione su splinder…mi pagano per fare registrare le donne e poi uscirci assieme, mandami una foto, ma che sia con i tacchi alti, please, che sennò non dormo….io te ne mando una col perizoma di leopardo, ok? Poi usciamo.

    Diego

  13. anonimo ha detto:

    be lo faro

  14. anonimo ha detto:

    col cazzo ti pagano. tramo

  15. balza73 ha detto:

    viste le nuove politiche sociali del Comune che si definiscono di “accoglienza disincentivante” mi ero già immaginato un premio produzione per noi operatori che facciamo uscire dalle mura della nostra città i non residenti… invece Andrej è ancora tra noi… e addio bonus. Tanto me l’ero solo immaginato.

  16. dikko ha detto:

    ole ole’ abbiamo una clarissa poddighe,il nome non mi è nuovo,comunque caro amico andrej ti è sorto il dubbio che andrea muccioli o chi per lui ti è venuto a parlare,non ti abbia spalancato i cancelli di sanpatrignano proprio per vedere se la tua voglia di occupare un posto all’interno della comunità sia vera,se sei tenace in questo tuo proposito,io a questo punto prenderei carta e penna e martellalo di lettere,con ogni probabilità è quello che vuole,non demordere amico mio

  17. simpit ha detto:

    Che dirti Andrej anch’io condivido le tue parole e le tue sensazioni e le condividevo anche quando mi facevo, non ho perso l’amore per me stesso anche quando ero dentro fino al collo.
    Ho scelto anch’io di vivere perchè probabilmente ho trovato qualcosa di valore.
    Non tutti riescono a trovare qualcosa che vale la pena di vivere.

  18. Andrej77 ha detto:

    Mi fa piacere che Simpit alla fine hai fatto. Io ho trovato che vale la pena di vivere. Che cosa è? Sono io voglio vivere a me stesso perchè ancora non ho vissuto tantissime emozioni.

  19. anonimo ha detto:

    QUELLO CHE DICI E UN BUTTARE LA PALLA AL BALZO, SI SEI ANDATO A SAN PATRIGNANO MA SAPEVI BENISSIMO CHE NON TI PRENDEVANO IN TERAPIA DI METADONE, TU SAPEVI QUESTO E A ME SEMBRA CHE VOLEVI FAR CREDERE CHE VOLEVI FARE QUALCOSA MA ALLA FINE SEI TORNATO PERCIò NON ERA COLPA TUA, STAI FACENDO UN PROGETTO MA NON PARLARE COME SE NE FOSSI DEL TUTTO FUORI LA DROGA RICORDATI CHE SI COMBATTE GIORNO PER GIORNO E DI TEMPO NE DEVE PASSARE NON CINQUE, SEI O OTTO MESI AI ANCORA TUTTO IL TEMPO PER POI DIRE QUELLO CHE HAI SCRITTO NON DARTI MAI PER VINTO CHE PO QUESTO TI FREGA.

  20. anderlet ha detto:

    Per sfortuna non sarò mai tutto fuori dalla droga. Rimango per sempre astinente.

  21. ducamimmo ha detto:

    bellissimo e giustissimo quello che dici bravo andrei hai lasciato un significato molto inportante per chi come noi non conosceva questo mondo irreale ma che distrugge il reale . il duca.

  22. anonimo ha detto:

    DIEGO DI VIA DEL PORTO SEI FANTASTICO, FAI LO SCRITTORE SEI… SEI…. SEXY INTELLIG. SIMP. E TI PAPPEREI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...