Paradisi artificiali

Pubblicato: 7 febbraio 2007 da massitutor in droga, salute

paradiso_artificialeSi prova una, due volte e poi non si sa più come uscirne. Nicotina, etanolo e stupefacenti sono molecole piccole piccole, ma capaci di impossessarsi di noi. Sconvolgono il sistema nervoso e danneggiano tutto l’organismo.

Tutte le droghe puntano allo stesso bersaglio il cervello. In breve, queste sostanze prendono controllo della mente, rendendoci loro schiavi.
Diventare dipendenti di una sostanza è abbastanza facile. L’organismo, infatti assume velocemente le sue piccole abitudini. Se gli si fornisce con regolarità la sua reazione di birra, tabacco, cocaina o eroina, dopo poco aspetta la sua dose. Il desiderio di consumare si amplifica e, è per ottenere le stesse sensazioni delle prime assunzioni, la quantità di droga fornita deve a poco a poco aumentare. Il primo segnale di allarme che fa pensare alla dipendenza è uno stato di sofferenza in cui il desiderio di “farsi” diventa insopprimibile, anche se si è pienamente coscienti dei pericoli che tutto ciò rappresenta. Privato della droga, un tossicomane entra in astinenza: tremori, malesseri, crampi, sensazioni di vuoto, depressioni. Smettere richiede perciò molta volontà e coraggio.
Nell’organismo: più velocemente la droga arriva al cervello, più la sua azione è potente.
Si distinguono due modi di assumerla: per via lenta o per via rapida. Il primo è il caso dell’ingestione attraverso la bocca. Per via rapida, invece, la sostanza è iniettata direttamente nel sangue, oppure è assorbita dai polmoni.
Il ambiente e il contesto nei si consuma una droga sono esenziali. Le motivazioni per curiosità, per piacere, per gusto del proibito o per disperazione. Le ragioni più diverse possono spingere a drogarsi. Non bastano gli spacciatori o le “cattive amicizie” a farci diventare tossicomani. Una fuga in avanti alla ricerca di una felicità perduta. Un rimedio illusorio, peggiore del male.
Tratto dalla Rivista Focus (2004)

commenti
  1. simpit ha detto:

    attenzione alle nuove dipendenze!! è stata aggiunta una nuova voce alla lista nera:
    -EROINA
    -COCAINA
    -CANNABIS
    -ANFETAMINE
    -ALLUCINOGENI
    -ECSTASY
    -NICOTINA-FUMO
    -ALCOOL
    e.. udite! udite!
    INTERNET/TECNOLOGIE NUOVE
    e SESSO VIRTUALE
    Bè per noi sarebbe tutto di guadagnato in salute se mollassimo tutte le altre.(a parte il sesso virtuale che ne facciamo a meno!)

  2. simpit ha detto:

    difatti secondo me andrej da quando sei lì ai computer ti vedo un pò troppo digitalizzato…uhmm ti sei fatto vedere dal dottore????
    eh..! eh…!eh..!

  3. Andrej77 ha detto:

    E è vero che la dipendenza a tecnologia esiste. Pero scenziati hanno detto che il giochi di macchine migliorano la viste . Che dici Pietro. Ultima ricerca da Malaisia.

  4. simpit ha detto:

    che migliorano la vista, ma calano……..eh! eh! eh!

  5. Andrej77 ha detto:

    Sono le ricerche degli scienziati, era detto dopo una fiera a Kuala lumpur che certi giochi di macchine migliorano la reazione e vista in certi situazioni difficili. E sai Pietro, mi sembra che inizio fare il giardiniere. hi hi hi

  6. anonimo ha detto:

    quarda andrey che a stare troppo davanti alla tv, compiuter.eccc fa male veramente alla vista, guardati meno documentari, o altro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...