Halloween !! colpi di strega….al Gomito

Pubblicato: 27 ottobre 2007 da massitutor in Uncategorized

RACCONTI DI HALLOWEEN

Il giardino delle torture

Sono stata al parco.
Era notte.
Buio. Cielo nero a sovrastarmi.
Incerto presagio di fine.
Io e l’oscurità.
Mi sono inginocchiata ai piedi dell’acqua sporca che scorreva.
Ho rivisto il mio volto.
Nel silenzio ho urlato.
Ho urlato.
Urlato.
Fino a non avere più voce.
Non ero sola.
Eppure mi sentivo come abbandonata.
La solita sensazione di dispersione.
Totale dispersione ad impadronirsi di me.
Sarei voluta correre via. Scappare via.
Veloce. Sempre più veloce.
Per tornare nel giardino.
Il giardino delle torture che è la mia testa.
Lì avrei indossato la maschera di ferro.
Per proteggermi.
Come aiuto contro i feroci morsi che avrebbero fatto carne viva del mio volto.
Per rimanere integra.
Almeno nei miei più atroci incubi.

commenti
  1. simpit ha detto:

    Scusate la fretta nel postare le foto e la poesia CHE NON E’ MIA. ma nei prox giorni la Cecizia (avatar ) del Gomito farà un post più ampio e dettagliato della festa e delle poesie.

  2. donnavale ha detto:

    toccanti versi.ciao vale

  3. massitutor ha detto:

    bello vedervi così, bello vedervi in forma… Mimmo, Sandro, il nostro principe Ilario. Sembra di vedere una famiglia… anzi qualcosa di più, qualcosa di diverso. Non importa come eravate prima, come sarete domani. Bello vedervi così, ora.

  4. ducamimmo ha detto:

    si dicrete poesie . cè un cavallo che entra in un cinema va dalla cassiera e gli dice scusi mi fà un biglietto e la cassiera gli dice ma lei è un cavallo che parla si ma quando inizia il film sto zitto ahahahahahah

  5. anonimo ha detto:

    Questa vita ci sta regalando momenti che, per chi le sa cogliere ,possono essere indimenticabili …. il segreto? continua sempre a guardarti dentro e non indietreggiare mai anche se il tuo IO
    avvolte potrà spaventarti !!!
    ricorda che nei momenti più tristi re galare o ricevere un sorriso può colmare ciò che il tuo cuore domanda e ….tutto ciò può racchiudersi in una sola parola”umiltà”.
    sandro

  6. simpit ha detto:

    Mimmmoooooooo dopo questa battuta ti inseguo a randellate per tutto il gomito!!.No scherzo! sei troppo forte!!Potrei sicuramente prenderle!! ciaoo. as vedagna doman de sera (poi dopo me la racconti di nuovo la battuta ma a 4 occhi!!)

  7. anonimo ha detto:

    Basta! Basta! Vi prego, basta!!!!
    UCCIDETEMI!!! Vi prego uccidetemi!
    Non ne posso più di cattiverie, aria tesa e invivibile! Non ne posso più di sentirmi un peso!
    Fate finire questo schifoso senso di colpa e di vergogna!!!
    UCCIDETEMI!!! Liberate il mondo dalla mia tediosa presenza!!!
    Divertitevi a sgozzarmi e sviscerarmi fino a che non estirperete lo schifo che mi sta dentro!!!
    UCCIDETEMI!!!

    S.

  8. massitutor ha detto:

    beh qui sei già più in tema S.

  9. simpit ha detto:

    Vabbè Max, mi offro io,per ucciderlo/a ma almeno mi dica chi è, così ci posso pensare se ne vale la pena. Uhmm…..S. non mi dice niente….qualche indizio in più?

  10. ducamimmo ha detto:

    andrea non ti atteggiare ricordati sempre chi sei stato

  11. ducamimmo ha detto:

    andrea non ti atteggiare e ricordati chi sei e come eri . e non farmi …………..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...