Storie del Cesso

Pubblicato: 9 maggio 2008 da massitutor in operatori dispari

bagno_01bagno_02

Disegni di Maxz

commenti
  1. anonimo ha detto:

    bei bagni di merda

  2. anonimo ha detto:

    tra poco potremmo ricavarne dell’ottimo petrolio,con tutto quello che si fanno in vena il liqido e altamente infiammabile e una volta raffinato una super ma una super,roba da formula 1

  3. anonimo ha detto:

    malattia portami via..

  4. anonimo ha detto:

    io non so come ancora qualcuno non abbia preso il colera,in quei cessi del cazzo.
    fanno veramente pieta’ aiuto che dio ce la scampi.preferisco andare vicini un bidone del rusco a fare i miei bisogni

  5. massitutor ha detto:

    ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare…

  6. anonimo ha detto:

    NO no immagino cosa ci sia in quei cessi tanta merda e sporcizia sarebbe ora di chiuderli e di rimetterli apposto.
    capisco che noi povera gente siamo degli emarginati gente di strada,ma pur sempre esseri umani e non bestie,anzi le bestie stanno meglio di noi almeno la loro gabbia viene pulita.voi operatori ve ne fregate il c….!!!DI NOI basta chè prendete lo stipendi e chi se ne frega,voi andate in una casa bella pulita con un bagno pulito vero OPERATORI.

  7. anonimo ha detto:

    Ciao massi bello il fumetto su i cessi del centro.

    un abbraccio cinzia

  8. anonimo ha detto:

    scusate una colpa devo ammettelrla ho fatto tutta via indipendenza di corsa perchè mi scappava cosi pure via ugo bassi via marconi per raggiungere via del porto scendere di corsa in bagno da provocare un esplosione da far crollare il soffito che i vigili del fuoco hanno finito di demolire,per favore non chiudete il bagno in via del porto mister t.n.t.

  9. anonimo ha detto:

    ecco è arrivato un altro cretino a sparare cazzate,ma va’ a cagare da un altra parte.ma proprio non sapete dire cose sensate

  10. anonimo ha detto:

    buogiorno volevo rispondere al com6
    non e vero chè agli operatori non frega niente di quei cessi.e nessuno pensa chè siete delle bestie,ma i primi ha dover portare rispetto alle cose siete voi!i bagni specialmentele perchè se smetteste di andare a farvi e poi buttare le spade dentro il gabinetto e via di scorrendo vedrai che avresti dei bagni perfetti,ma siccome non è casa vostra voi ve ne infischiate e trattate le cose come merde. sembra chè tutto vi sia dovuto ma non è cosi’ogniuno deve portare rispetto delle cose altrui,ma siccome non avete rispetto neanche per voi stessi figuriamoci delle cose e smettetela di fare le vittime solo perchè state in strada ma è una scelta vostra non ve la prescritta il medico ok

  11. diegodag ha detto:

    Il #6 ha ragione.
    Ha centrato perfettamente il punto.
    Devo rendermi conto del fatto che a casa mia ogni tanto pulisco il cesso e non ci butto dentro spade e bambini morti e fare ammenda di tutto ciò.
    Ho sbagliato tutto dalla vita.
    Non posso essere un operatore professionalmente rilevante se non cago fuori della tazza anche a casa mia.
    Cazzo, in fin dei conti ho una casa e -sigh- un cesso tutto per me. C’è di che pentirsi, eh….
    Però, numero 6, ti giuro che se vieni a fare la colf a casa mia (sempre che tu sia un organismo dotato di tette) cagherò anche sui muri. Giuro.

  12. Clai ha detto:

    Per poter garantire il diritto di ognuno ad usufruire di un servizio igienico è dovere di tutti usare i bagni in modo appropriato.
    Le chiacchere stanno a zero.

  13. simpit ha detto:

    chi è il fumettista “Maxz”? Ditemi qualcosa di più.E’ al C.Diurno?

  14. anonimo ha detto:

    si le chiacchere stanno proprio a ZERO,ma siccome questa gente non sa cosa sia il rispetto io quei cessi li lascerei cosi e poi vediamo

  15. anonimo ha detto:

    i cessi del cd vengono regolarmente puliti tutti i giorni…di solito è una borsa lavoro ad occuparsene.E’ un lavoretto per stomaci forti ma non impossibile! comunque la gente che frequenta il cd pensa che cagare fuori dalla tazza oppure imbrattare i muri con merda spalmata con le mani da qualche artista incompreso…sia qualcosa di normale!noltre infilare siringhe ovunque( col rischio di far male a qualcuno) sembra tutto normale!!
    e visto che vi lamentate vi farei cagare nella piscinetta di piazza dei martiri così almeno con gli skizzi vi lavate anche il culo!!
    primitivo

  16. anonimo ha detto:

    Si vede chè alla gente del centro diurno piacciono cosi quei cessi.invece di pulirsi contro i muri perchè non vi pulite in faccia tanto la faccia e a forma di culo.rispetto di chi pulisce proprio zero.quella gente e proprio merda e cosi da considerare,piu gli dai e piu’ vogliono io gli darei una pala e le manderei a spalare merda cosi’ imparono

  17. balza73 ha detto:

    Simpit. MaxZ è un collega che lavora al Centro diurno. Bravo vero? Dovrebbero arrivare altre storie. Ci stiamo ragionando.

  18. anonimo ha detto:

    com17 non si e capito un cavolo di quello chè hai scritto,cerca di essre piu’ chiaro grazie

  19. balza73 ha detto:

    Rispondevo semplicemente a Simpit che, al commento #13, faceva una domanda. OK.

  20. anonimo ha detto:

    ha scusa non avevo capito

  21. anonimo ha detto:

    non miviene inmente niente perchè è una cessata inutile discorso di merda . il duca

  22. anonimo ha detto:

    Io a Maxz gli farei fare una mostra permanente al centro diurno, anche se il centro diurno è già una mostra permanente (vedi la merda sui muri e installazioni di spade).

    Una tua ammiratrice
    (ed è meglio per te se rimango anonima)

  23. anonimo ha detto:

    Oppure lo metterei in mostra a casa mia, lui.

    ..adesso la smetto, mhhh..

  24. balza73 ha detto:

    Che PIOGGIA!

    …un po’ di bellezza ci voleva qui no?

  25. anonimo ha detto:

    mmmmmmmmm… ottimo commento balza 73… un bel bagnarsi fuori dai bagni del centro diurno

  26. anonimo ha detto:

    Cavoli Digo! hai alzato un gran polverone con la tua storia,non ti smentisci mai.

    ciao ragazzi.
    Cinzia

  27. anonimo ha detto:

    ragàz ma nel cesso perchè non ci tenete le fiale…oltre alla merda

  28. massitutor ha detto:

    Sono contento di questo interesse per l’argomento dei bagni perchè è importante.
    Tutto questo c’entra molto, almeno credo, con il senso di appartenenza alle/delle cose e degli ambienti. Nessuno cagherebbe sui muri in casa propria penso, no? Dunque quei servizi significano qualcos’altro per chi li usa. Sarebbe interessante capire infatti qual’è il senso di appartenenza delle persone ad un posto come il Centro diurno. E’ un sevizio? Un pezzo di ‘casa’ comune; un luogo di riparo ed accoglienza. In questi gesti cosa c’è? cosa vogliono comunicare? Un’offesa agli altri ospiti, agli operatori? Qualcuno pensa che le cose potrebbero migliorare se si distruggono forse.
    Qualcuno una volta ha dato fuoco ad una maniglia della porta del bagno. Cosa avrà voluto fare? Distruggere o richiamare l’attenzione su un problema? Troppe domande. Ma qualche risposta è venuta fuori e ci torneremo sopra.

  29. anonimo ha detto:

    Ciao massi
    quante cose chè stanno succedendo cavoletti.
    tu tutto bene?

    CIAO CICCIO CINZIA

  30. anonimo ha detto:

    La gente del CENTRO DIURNO figurati non ha rispetto per se stessa figuriamoci,se anno rispetto di chi li circonda,sono cafoni e ingnoranti.

    giuseppe

  31. anonimo ha detto:

    a proposito di rispetto anche sabato 24 maggio 2008 altra cagata fuori dal vaso nel cesso…
    ma si sa che caqgare fuori fa bene alla salute

  32. simpit ha detto:

    invece di cagare fuori dal cesso perchè non vanno fuori …con il cesso!?

  33. anonimo ha detto:

    azz i cessi più merdi di bologna….

  34. anonimo ha detto:

    com 32 forte. hai ragione mettiamo i cessi fuori

  35. massitutor ha detto:

    Commento#31, mi raccomando: tienici informati a riguardo.

    Lo sapevate? Alle volte ci sono persone ormai alla frutta che pensano di fare una sana e adeguata analisi delle proprie condizioni di salute osservando ed analizzando la propria merda. Sic.

  36. anonimo ha detto:

    merdosi

  37. simpit ha detto:

    …azz! 37 commenti di…….merda! non male

  38. simpit ha detto:

    ù

    con questo 38

  39. anonimo ha detto:

    che esagerazione di cagate

  40. anonimo ha detto:

    la merda tira sempre, scorrendo tutti post uno dopo l’altro, fanno un effetto incredibile, un opera d’arte futurista collettiva.
    Complimenti senza nessuna ironia, ..ripasserò spesso da voi

  41. anonimo ha detto:

    Be i cessi del centro diurno anno fatto un gran successo evviva!!!!!!!

  42. anonimo ha detto:

    in effetti leggendo i post (merda) cesso un gran successo…se sapevo tutto questo interesse disegnavo meglio…chissa’ …che ne dici massi…
    maxz

  43. anonimo ha detto:

    Si infatti un gran successo ha fatto sta merda,si vede kè interessa tanto.
    su MAXZ fai un altro disegno chi sa’ e avra’ successo anche il prossimo

    ciao luca

  44. anonimo ha detto:

    chiudeteli sti cessi di merda

  45. anonimo ha detto:

    Si infatti quei cessi è meglio kè li chiudete,la puzza di merda piscia viene fino sopra,basta non si puo’ stare cosi

  46. simpit ha detto:

    Bè è anche vero che non si cagano fiori

  47. anonimo ha detto:

    ma si sa che i bambini piccoli hanno il complesso anale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...