Io e Laika

Pubblicato: 10 giugno 2009 da massitutor in pensieri in libertà

image…O meglio LAIKA E IO, visto che il cane prende dal padrone o viceversa.
Avete un cane, siete soli, chi prende il posto degli altri, naturalmente il vostro cane che diventa padrone, e naturalmente tra cane e padrone chi comanda? provate a lasciarlo a casa, e quando tornate vi accorgerete che il divano e mangiucchiato, il materasso squartato, i fili tagliati e tanto altro ancora, e poi quel che di bocca vi scappa, bè portatelo fuori, vi perdonerà e si sfogherà eppure gli ho sempre dato ciappi.

Mitico momento
magico momento
sto momento

io ritorno da lontano
e tu mi vieni incontro
dopo un lungo giorno di lavoro

Laika che mi fa le feste
e felice di sé
e tornato il suo padrone
scodinzola, scodinzola
che emozione

solo il tempo di poggiare
lo zaino in casa e poi via
a fare il giretto

al parco altre persone
per poter parlare
del più e del meno
per Laika tanti amici per giocare
ormai si conoscono e giocano
chi con la pallina
chi con il bastone

chi mantiene l’esser fedele
e siede vicino al padrone
e guai chi gli e lo tocca.

Ore 20 dopo i bisogni
i giochi e le abbaiate
si torna a casa per la pappa

acqua fresca e cibo nella ciotola
ma sopratutto orecchie dritte
e sguardo fisso nel mio piatto
l’arrosto, che prufumo che lezione
attenta, lancio il pezzo, che presa
con veloce masticazione,
per poi finire sul divano e tappeto sazi
per un pò di tv e la sua penichella
mo vè senti come, Laika russa

mitico momento
magico momento
sto momento.

commenti
  1. balza73 ha detto:

    Ne ho vista di gente al guinzaglio del cane! Ne ho vista un casino.

  2. anonimo ha detto:

    sei già un cane tu,quando si cerca di ricambiare affetto e sai i cani cosa fanno speciamente se sono due maschi…….. MONTRESORI CARLO

  3. balza73 ha detto:

    non hai capito niente, non ascolti e vai dritto x la tua strada.

  4. anonimo ha detto:

    è vero balza tu non meriti di essere definito un cane è un bel complimento perche i cani hanno un animo nobile tu invece sei un mobile fatto di quel legno piu scrauso che cè in circolazione mi dispiace ma stavolta ha ragione Carlo alla prossima ciao

  5. simpit ha detto:

    che tristezza….

  6. anonimo ha detto:

    ho deciso per qualche settimana di riposarmi dal venire scivere,stò lavorando,che è la cosa più importante,faccio dei traslochi e guadagno bene nel frattempo stò già attuando il primo passo quello di non frequentare più via del porto visto che io molti probblemi non li ho,scrivere con voi è stato piacevole ma ora e giusto che io ritrovi la mia strada e il mio vivere,nel frattempo stò valutando di spedirti ancora qualche testo che tu potrai pubblicare come vuoi e ai un vantaggio di poter usare un compiuter tutti i giorni e io no questo spiega che non sempre posso fare le cose che dici tu anche perchè produrre poesia è un lavoro e in più ci devo aggiugere un lavoro pesante e la fatica della strada stessa che a volte mi porta via molta lucidità che serve a un poeta per essere quasi perfetto perchè la perfezione non esiste.
    Per me è stata una bella esperienza ma non ho trovato la gente adatta.e a volte troppo diversa ho troppo pericolosa visto che fidarsi è bene,ma non fidarsi è megli,vi auguro un buon proseguimento è tanta fortuna,e tanta gente che vi legga e ogni tanto anchio,stò solo facendo i miei passi CIAO A TUTTI DA PARTE DEL POETA MONTRESORI CARLO

  7. anonimo ha detto:

    Io non riesco ha capire perchè si stesse facendo tanta pressione su di me nel mondo del sociale quando mi sto impegnando e raccogliedo i frutti d di un lavoro che ho saputo costruire tenendomi delle persone da conto e mettendoci tutto l’impegno possibile quando c’è gente che non sta facendo niente e inoltre che io sono nato a Desenzano del garda e faccio parte di quella terra ove raccogli donne e buoi,la mia padania sii criticato e pressato da meridionali che dovrebbero stare a casa loro,visto che dare ha loro un dito significa dare a loro la possibilita di prendersi un braccio e pressare di dover andarmene dalla mia terra dove ho la mia lingua e la mia bandiera cose tutto stò schifo,perche invece non si mandano via gli altri ho si impedisca loro di arrivare visto che non c’è più nessuna possibilità di realizzare qualcosa,è cosi che funzionano le cose che partono da ROMA bisogna sempre aspettare di impugnare le armi per difendersi se si vuole arrivare ha questo io son disposto pingeròal mio pacifismo del cuore ma se c’è un altra invasione e giusto liberarsene.MONTRESORI CARLO

  8. anonimo ha detto:

    delirioooooo

  9. anonimo ha detto:

    MASSIMO quando hai pubblicato quelle che ai lasciami un commento scritto e se avrò degli impegni di lavoro vedrò di scriverle la sera poi te le spedisco non sono scappato ci sono ancora,cia CARLO MONTRESORI un saluto a tutti

  10. simpit ha detto:

    forza Carlo! Boia chi molla! …(ma di chi era questa?..bò)

  11. massitutor ha detto:

    Carlo. Per quanto mi riguarda è stato un piacere collaborare con te, ospitare su Asfalto la tua poesia, che per me è stata una fonte di sorpresa e un viaggio in una forma artistica basata sulla memoria. Credo sia stato un incontro positivo per tutti. Non so cosa tu ti aspettassi da questa esperienza e dagli attori che vi hanno partecipato, ma spero ti abbia lasciato qualcosa.
    Se ci sono stati dei momenti di confronto sono stati sul modo di percepire la realtà delle cose.
    Non so chi ti sta facendo delle pressioni dal “mondo del sociale”, posso solo dire che se è difficile aiutare è ancora più difficile saper Farsi aiutare.
    Buona vita.

  12. anonimo ha detto:

    non preoccuparti ne ho passate talmente tante nella vita,e mi sono sempre rifatto.
    Su quanto speravo di ottenere è quello che ho ottenuto,o con chi ho collaborato,finche c’e stata acqua potabile sono andato avanti,poi c’è anche la mia vita le mie dimostrazioni e la voglia di fare ,non mi sono mai sentito un punk bestia,un tossico ho quantaltro,di come qualcuno purtroppo ha detto senza sapere che carlo è un bravo ragazzo e ha solo finito i suoi soldi finendo così in mezzo alla strada,sai quando si diventa poveri per la socetà di oggi si è degli stupidi e io sono diventato uno stupido,purtroppo funziona tutto così non siamo più nel cristianesimo ma nel puttanesimo ricordatelo dal momento che viviamo una vita senza più religione,la tua commentazione finale non è malvagia ma non riesci a capire quando un momento comincia e un momento finisce,ti senti superiore solo perchè ai il coltello dalla parte del manico ma conosci poco carlo o meglio l’umile poeta,non fa niente morto D’annunzio nasce carlo, ciao carlo montresori

  13. anonimo ha detto:

    Comunque esiste una possibilità di poter collaborare ancora,visto che quando lavoro non posso io pubblicare la poesia direttamente,o venire io li ha scriverla,intanto finisci quelle che hai poi quando finisci quelle che hai ,ti scriverò la nuova poesia su le commentazioni dell’ultima poesia pubblicata,così potrai estrarla nella stampante,e farla riscrivere da una persona che stà lavorando con una borsa lavoro,la fotografia e i colori o le evidenziazioni,ci penserà il ragazzo prima mettetevi d’accordo fatelo sempre ha nome mio CARLO MONTRES e la poesia andrà avanti,e un ragazzo li da te potrà prendersene cura,la poesia è un rompi pensiero ti ricordi questa parola,una ricchezza di contenuto,e sopratutto,può aiutare a fuggire dalle solite cose ho i soliti pensieri, quando non ne hai più lasciemelo scritto,te la scrivo sull’ultima nella commentazione,fai sudare anche un po gli altri sai io che saune a fare traslochi sgombri e cantine,però a fare il poeta voglio continuare con voi,voglio solo utilizzare una persona che lavori da te e percepisca una borsa lavoro. ciao MONTRESORI CARLO

  14. monne78 ha detto:

    Simpit,boia chi molla è uno slogan dei fasci!
    Te lo dico così la prossima volta lo sai….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...