Il sogno è svegliarsi!

Pubblicato: 18 settembre 2006 da massitutor in laboratorio, sogni

Mi dispiace che questo blog in particolare a volte prenda un andi un pò depressivo, bisogna tener conto però di chi è seduto dietro la tastiera. A volte scrivi qualcosa anche per sfogarti un pò. Oggi per esempio mi sembra di avere il cervello in polpa per scrivere queste poche righe ci ho messo 20 minuti è questo vuole dire che ho tanto tempo da perdere, da sprecare: ore, mesi, anni…
A volte guardo la gente che cammina sembra indaffarata e penso, chissà dove vanno cosa hanno da fare, cosa c’è di così diverso tra me e loro da rendere le nostre vite così differenti. Anche i sogni dovrebbero trasformarsi in progetti e poi in realtà per lasciare spazio ad altri sogni, sogni diversi. I miei restano sempre sogni, un tempo sognare mi piaceva adesso mi sembra solo un’operazione frustrante. Dentro di me sento uno spazio vuoto con una nebulosa al centro e vi assicuro che non è bello e comunque mi scuso in anticipo se qualcuno precedentemente allegro si sia accupato leggendo i deliri di una fallita quale io sono.Non lo dico per vittimismo oddio, se qualcuno impietosito mi regalasse dei soldi non disdegnerei, lo dico perchè è semplicemente la realtà e se non si comincia ad accettarla si rimane uno sfigato che vive in un mondo di sogni.

commenti
  1. anonimo ha detto:

    non condivido il tuo pensiero ma lo rispetto, devi sapere che la vita è fatta di tante piccole depressioni che la persona che le vive le sfoga ad ogni discorso gesto movimento o quan’altro.Mi auguro che il discorso sia stato solo un modo come altri per trovare l’approccio al sito di scrittura.DARIO 76.

  2. laertetranquilo ha detto:

    I sogni ci aiutano a vivere,ma la realtà bisogna guardarla in faccia ed offrontarla.Le persone normali hanno avuto la fortuna di non aver avuto a che fare con la droga.Forse noi siamo delle persone speciali scelte proprio perchè siamo forti e solo noi potevamo sopportare questo peso enorme.Sperando che un domani sia migliore sia per me che per te ti abbraccio forte e ti sussurro in un orecchio tu sei più forte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...