Saluto asfalto e la rete.

Pubblicato: 26 ottobre 2006 da massitutor in Uncategorized

Vorrei salutare tutti i ragazzi del blog Massimiliano, Massimo Moretti e tutti gli altri gli operatori. Siete grandi ragazzi forza mettetecela tutta pretendete soprattutto da voi stessi che le cose cambiano, viviamo tempi difficili dove anche essere una persona normale costa sudore e fatica ma non mancano mai le grandi soddisfazioni soprattutto per uno che è uscito da un’incubo.
La vita vi sorride sempre ogni giorno comunque. Avete tutti nessuno escluso i mezzi necessari per cambiare ed essere delle persone migliori allora fatelo più presto possibile.
Spero che con i miei pochi post abbia aiutato qualcuno a capire più chiaramente per il resto non c’è niente da dire.
Vi assicuro che la vita è bellissima dolcissima e non ha confini. Pregherò sempre per voi e se potete fatelo anche voi stessi perchè dio e li che ci ascolta e se uno gli chiede aiuto sincero lui lo ascolta e lo aiuta sempre sempre come ha fatto con me.
Appena potrò passerò per Bologna vorrei per la prima volta tornarci da uomo libero e finalmente potro viverla e conoscere tante ragazze bolognesi che sono proprio molto ma molto belle.
Vi ho scritto tutto questo per dirvi che non scriverò più sul blog perchè ho troppe cose da fare e non mi sento più all’altezza di farlo. Ma sappiate che vi sono sempre vicino. Un saluto un abbraccio vostri fraterno amico Peppe.

commenti
  1. stefi71 ha detto:

    Perchè non ti senti più all’altezza di scrivere nel blog, forse perchè come hai scritto in un precedente commento ormai sei un EX-TOSSICO? Sia chiaro, però, che la mia non è un’accusa, è una semplice curiosità. Penso che ci sia sempre un po’ di tempo per partecipare a un qualcosa a cui, come dici, tieni molto, per sentirti vicino a delle persone che senti come tuoi amici, con cui condividi storie ed sentimenti. Comunque ognuno fa come crede. Un bacio Stefi

  2. massitutor ha detto:

    Che dire Peppe… un saluto e un abbraccio sono i primi gesti che mi vengono in mente e te li mando con forza. Ti voglio ringraziare anche per le tante parole che hai speso su questo blog, che hai quindi contribuito a far vivere e crescere.
    Del resto che dire? Partecipare ad una discussione è una libera scelta dunque se hai pensato così va bene. Anzi: se questo distaccarti da Asfalto può servire a te per cambiare vita, cambiare pensieri, va benissimo. Ti auguro che la vita ti venga incontro nel modo meraviglioso che hai descritto anche in questo post. Quando tornerai a trovarci per me non sarà cambiato nulla: ti accoglierò a braccia aperte come prima perchè secondo me il rispetto va dato in egual modo a uomini liberi o non liberi.
    Se posso darti un ultimo piccolo consiglio da operatore, ma anche da amico è quuesto: non pensare di dover buttare via la vita che hai vissuto fino ad ora, anche il periodo della dipendenza… è stato brutto certo, ma fa parte di te, ti ha fatto crescere e oggi non saresti quello che sei. Per cui vai avanti sereno, con la stessa forza che ci stai mettendo ora. Ma non avere fretta e rimani, senza paura, in contatto con i servizi sociali che ti stanno seguando (se ci sono) per un tempo anche superiore a quello che ritieni necessario; male non fa, e poi non c’è nulla di cui vergognarti di nulla. Vai a testa alta, sempre.
    Un abbraccio
    Massimiliano

  3. scortys ha detto:

    Ciao Peppe, se ben ricordi io sono Massimo, poco fa leggevo il tuo post, e ho visto che su tanti pensieri, siamo praticamente della stessa idea, mi dispiace che hai deciso di non scrivere più, ma comunque essendo una tua scelta personale, non voglio interferire. io ti faccio i migliori in bocca al lupo, e continua così, ciao da Massimo!!!

  4. stefi71 ha detto:

    Sinceramente spero che tu rimanga insieme a noi, nel nostro piccolo/grande gruppo, anche perchè fino ad ora ne sei stato un protagonista molto attivo e importante…comunque vada, devi sicuramente fare quel che ritieni più giusto per essere sereno con te stesso. CIAO Stefi

  5. laertetranquilo ha detto:

    proprio non c’è lo fatta a non vedere asfalto ed il post che avevo scritto per salutarvi,con i relativi commenti che sono molto belli.- Voglio rispondere a stefy per prima.
    Sono un ex tossico dal giorno dopo che partii per bologna ma per dirla tutta sono circa 3 lunghi anni che cercavo con tutte le mie forze di esserlo, cambiando giorno per giorno e più cadevo è più mi rialzavo e più mi rialzavo e più capivo che un giorno all’altro avrei finalmente smesso del tutto nada niente zero.Quindi rispondo alla tua curiosità dicendo che su asfalto ho scritto già come ex tossicodipendente.La verità e che mi voglio fermare un po’ sono molto stanco e devo recuperare un po di energia mentale,SE NO posso anche scrivere delle stupidaggini e non mi sembra il caso.ok stefy,comunque vi prometto che scriverò ancora e racconterò ancora tante altre cose che abbiamo in comune ed avremo sempre in comune. l’esperienza che ho fatto negli ultimi nove anni come mi ricorda massimiliano che saluto con affetto mi ha cambiato per fortuna in meglio regalandomi maturità e buon giudizio che uso tutti i giorni in positivo per vivere una vita serena e piena.
    Ancora un grande saluto vi abbraccio tutti.Vi leggerò sempre fatemi vedere delle belle cose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...