Siamo in finale!

Pubblicato: 30 ottobre 2008 da massitutor in asfalto fuoriporta, tele asfalto, televisione

vedi il video nel sitoPremio “L’anello debole 2008”, giovedì 23 ottobre il verdetto finale. Abbiamo partecipato al concorso, indetto dalla Comunità di Capodarco, per la categoria video Corti della Realtà e siamo arrivati fra i 18 finalisti (su 58 partecipanti) con l’intervista a Stefano Bici.

Oggi la giuria di qualità de “L’anello debole” si riunirà a Roma per scegliere le opere vincitrici e menzionate dell’Edizione 2008 del premio. Il verdetto finale sarà reso noto giovedì 23 ottobre.
Le 148 opere in concorso divise in quattro categorie (28 per la Radio, 42 per la TV, 58 per i Corti della Realtà e 20 per quelli della Fiction) hanno già affrontato una prima selezione, il 27 e 28 settembre, da parte di un gruppo di lettori formato dalla stessa Comunità e integrato da una ventina di studenti e insegnanti delle scuole superiori di Fermo. Essere arrivati fino a qui è già una grande sorpresa: vedere questo video fatto con una webcam vicino a produzioni professionali è incredibile. Significa che i contenuti pesano. Comunque incrociamo le dita perché sarebbe una bella soddisfazione e poi Le Marche attorno a Capodarco sono bellissime! Sarebbe bello farci una gita.

commenti
  1. marzia ha detto:

    Massi, non sapevo dell’esistenza di questa Capodarco..( mi sono rapidamente fatta un giro mentre scrivo l’articolo promesso).
    Conosci la nostra di Vinicio Albanesi?
    Sai se son collegate?
    http://www.planetnews.it/2008/don-vinicio-albanesi-presidente-comunita-di-capodarco-io-sto-con-i-cani-e-gli-infedeli/

  2. anonimo ha detto:

    Lo sapavo che una giacca così non poteva sbagliare, solo in certi video sulle narcomafie è possibile vederne di simili, stracomplimentoni a tutti, siete il meglio.
    Massimo M

  3. simpit ha detto:

    l’ho rivista ancora con piacere quell’intervista e ancora oggi mi colpisce, premia anche il montaggio video che è azzeccato.Bravo anche a te MAxi.

  4. massitutor ha detto:

    Oooh! Bella Pietro. Così ti voglio: questo sì che è un bell’avatar! Grande!

  5. soylu ha detto:

    complimentoni!!!!

  6. massitutor ha detto:

    E’ ANDATA COSì…
    Comunità di Capodarco – Premio L’Anello Debole
    Radio, Tv, Cinema contro l’esclusione sociale

    “L’ANELLO DEBOLE 2008”: ECCO I VINCITORI
    La giuria assegna 5 primi premi e 10 menzioni speciali.
    Sabato 8 novembre la premiazione presso la Comunità di Capodarco di Fermo.
    Ospite d’onore Mario Monicelli.

    CAPODARCO DI FERMO – Articolo 1 – Una Repubblica democratica fondata sul lavoro di Arianna Voto (Radio Vaticana); Il mercato della Coppa d’Africa di Corrado Zunino (Repubblica Tv); Ivan e Loriana di Stefano Cattini e L’Italia chiamò di Leonardo Brogioni, Matteo Scanni, Angelo Miotto (ex–aequo); Mu’ afah – Ceneri di uomini di Ottavio Mussari. Questi i vincitori dell’edizione 2008, la quarta, del Premio “L’anello debole” – rispettivamente per le categorie Radio, Tv, Cortometraggi della realtà, Cortometraggi di fiction.
    Le loro opere hanno così ottenuto il riconoscimento che la Comunità di Capodarco assegna “ai migliori esempi di trasmissioni radiofoniche, televisive, opere cinematografiche brevi che abbiano narrato fatti e vicende della popolazione italiana e straniera più “fragile”, “periferica”, “marginalizzata”.
    Per la giuria, presieduta da Giancarlo Santalmassi e composta da don Vinicio Albanesi, Daniela De Robert, Pino Corrias, Andrea Pellizzari e Daniele Segre, quest’anno il compito è stato particolarmente arduo: tra le 66 opere giunte in finale, divise nelle quattro categorie del premio (Radio, TV, Corti della realtà e Corti di fiction), molte erano infatti quelle di altissima qualità. Alla fine i giurati hanno raggiunto un giudizio univoco, assegnando il “bracciale con un anello debole” (e un premio in denaro) a quelle sopra citate, ma indicando anche 10 menzioni speciali in totale ad altrettante opere ritenute degne di un riconoscimento.
    Ora, l’ultimo atto sarà la premiazione che si terrà sabato 8 novembre dalle 17.00 presso la Comunità di Capodarco di Fermo e che avrà la presenza di un ospite d’eccezione: il regista Mario Monicelli, che recentemente ha presentato a Venezia il primo e unico cortometraggio nella sua lunghissima carriera (I soliti ignoti, Amici miei, L’armata Brancaleone, La grande guerra, per citare solo alcuni dei suoi film): il documentario “Vicino al Colosseo… c’è Monti”, girato appunto nel rione Monti dove Monicelli risiede.
    Tutte le opere finaliste delle quattro edizioni de “L’Anello debole”, comprese quelle del 2008, sono visibili sul nuovo sito http://www.premioanellodebole.it.

    GRAZIE LO STESSO PER NOI è STATO UN SUCCESSO LO STESSO, ALLA PROSSIMA!

  7. anderlet ha detto:

    Già e bellissimo che partecipiamo a concorsi e arriviamo in finale. So che non abbiamo vinto. E se parteciperemo anche tanti altri concorsi una volta, vinceremo. Buon Lavoro e coraggio a tutti.

  8. simpit ha detto:

    E’ una vittoria cmq essere arrivati fin là

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...