Sulla Strada del sentimento

Pubblicato: 31 agosto 2009 da massitutor in pensieri in libertà

Non pensavo di durare così tanto come poeta, ma vado avanti per amore di lei che amo e voi che mi leggete, non so se riuscirò a condurvi alla salvezza ma vi starò vicino. Sono un amante di lei, perchè è lei che quando percorro quella via che chiamo strada del sentimento: perchè la sento dentro il mio cuore, poi per il mio pubblico che tutte le volte che ha bisogno di fuggire da quel parametro di vita dove sei triste e pensi a quei sentimenti che vorresti avere e leggi, e leggendo scopri che le mie parole aiutano non soltanto me ma anche voi, inoltre sempre su Asfalto, sito dei ragazzi senza fissa dimora dove anchio come loro lotto tutti i giorni per soppravivere.
Tre anni con i ragazzi di Asfalto.

ferrata

SULLA STRADA DEL SENTIMENTO

Camminando sulla strada del sentimento….io ti sento.

Guardando i sassi della strada ferrata e la terra appena arata
io ti vedo

perchè tu sei qui con me,
come il seme che cade nel solco,
e nel riflesso di una pozzanghera vedo il tuo volto

e tu sorridi, sorridi con me,
e tra i fili d’erba io ti vedo;
ne prendo uno e fischio
questa mia canzone d’amore per te
questa mia canzone d’amore per te

ti cerco ti vorrei nelle mie braccia
amore mio amore mio…..

Cade la pioggia sui campi,
e i primi germogli spuntano dalla terra
e io a te chiedo amore e non guerra,
amore e non guerra.

Chiedo la tua mano per poter andare insieme a te
camminando sulla strada del sentimento io ti sento
camminando sulla strada del sentimento io ti sento

guardando i sassi della strada ferrata
e la terra appena arata, io ti vedo

amore io ti vedo, amore io ti sento
sulla strada del sentimento io ti sento,
nel mio cuore io ti sento.

commenti
  1. anonimo ha detto:

    io il lavoro pubblicato l’ho visto oggi mercoledì perchè il compiuter non si collegava con internet;l’hai trasformato in un ottimo lavoro ,anche stavolta hai scelto un ottima fotografia.
    CIAO MASSIMO DAL POETA MONTRESORI CARLO

  2. massitutor ha detto:

    Bene Carlo. Grazie a te: è una bella poesia. Semplice ma intensa nel suo procedere lungo la strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...